Testimonial

Ciao caro Andrea, oggi curiosando un po’ sul mio profilo di Facebook ho trovato la tua simpaticissima richiesta di scrivere qualcosa sul tuo Hotel e con molto piacere mi va di aderire a questa iniziativa.


Io e la mia dolce metà Francesca, da settembre 2012 siamo ospiti di questa stupenda struttura, arrivati quasi per caso su consiglio di un altro albergatore della zona, dopo non aver trovato posto da lui. La prima cosa che mi colpi di questo Hotel fu la locandina esposta all’esterno che ritrae in foto la brava Lorena, il buon Andrea e la sua cara mamma e più di tutto fu una frase scritta sotto che in questi anni ci ha sempre accompagnati quando transitiamo a Lavarone, anche per una semplice scampagnata di giornata... Arrivi da ospite e te ne vai da Amico. Niente di più vero!
Io frequento l’altopiano Cimbro da più di trent’anni ma mai mi son sentito a casa come da quando sono ospite all’ Hotel Bertoldi, li troviamo il vero calore che hai in famiglia, Andrea cura tutto nei minimi particolari e la sua passione te la trasmette dalla mattina quando ti alzi per la colazione fino alla sera quando ti ritrovi per la cena o per due chiacchiere in compagnia.
Poi c’è Lorena persona a dir poco insostituibile, dove ogni richiesta è sempre esaudita con quel calore umano che la contraddistingue, fino a quando non incontri Cinzia, che ci accoglie con il suo caloroso sorriso ogni mattina mentre andiamo a fare colazione prima di rifarci la stanza.
E Lucia, l’avete conosciuta? La moglie di Andrea, che appena riesce a svincolarsi dal suo lavoro corre subito a darci un abbraccio, proprio come si fa con le persone care!
Certe cose non sono semplici da spiegare, ma quando soggiornerete all’ Hotel Bertoldi vi sarà tutto più semplice da capire!


Sebastiano D'Este